Università di Berna – L’inquinamento luminoso minaccia l’impollinazione

La luce artificiale disturba gli insetti notturni in impollinazione sulle piante e riduce il numero di semi e di frutti prodotti. Questa perdita di impollinazione notturna non può essere compensata da impollinatori diurni. Le piante vengono quindi alterate nella loro riproduzione, lo hanno dimostrato per la prima volta uno studio presso l’Università di Berna.

» Lichtverschmutzung bedroht die Bestäubung (Comunicato stampa ufficiale)

» Traduzione del comunicato tramite google translator

Alla base di queste dichiarazioni stampa una pubblicazione scientifica della docente Dr. Eva Knop  et al. un Nature. Che ha tenuto una presentazione sul tema presso la nostra ultima Assemblea.

» Nocturnal pollinators go dark under street lamps (engl.)

Questo contributo si può leggere in: Tedesco