Roland Bodenmann

Roland Bodenmann
Roland Bodenmann

Roland Bodenmann (classe 1959) è progettista di impianti elettrici diplomato e ha una formazione accessoria di progettista della luce ASL (Associazione svizzera per la luce). Socio di un’importante ditta di ingegneria elettrica svizzero tedesca, ne dirige il reparto pianificazione dell’illuminazione. È membro della ASL e dal 2012 collabora con il gruppo esperti di illuminazione interna.

Il suo tempo libero appartiene in prima linea alla sua compagna e alle sue due figlie piccole. Ma appena ne ha la possibilità, si cimenta come erpetologo dilettante e in questa veste collabora a diversi programmi di monitoraggio (biodiversità, anfibi, rettili,) in gruppi di lavoro dei cantoni Argovia e Grigioni.

Grazie a questo suo interesse per la natura, Roland Bodenmann è capitato su Dark-Sky Switzerland. Socio dal 2004, è legato a DSS da un’atteggiamento benevolo ma passivo. Nel 2008, al ritorno da un viaggio durato sei mesi sotto la Croce del Sud, viene invitato in qualità di rappresentante dei progettisti di illuminazione a un dibattito sul tema dell’inquinamento luminoso. Interessato, decide di partecipare. Si ritrova però nel ruolo dell’”inquinatore” e finisce con l’incrociare verbalmente la spada con il presidente di DSS. Sensibilizzato da questo avvenimento, decide di confrontarsi maggiormente con l’illuminazione esterna anche a livello professionale.

Nel 2012 Roland Bodenmann vuole attivarsi anche all’interno di DSS e in occasione dell’assemblea generale del 2013 viene eletto nel comitato. Il suo impegno spazia dall’informazione (conferenze, formazioni) alla prevenzione ( consulenze, lavoro di concetto e progettazione). Inoltre funge da tramite con la ASL/SLG (Associazione Svizzera per la Luce) e le autorità del Canton Argovia.

Dal 2014 è membro di un eseguivo comunale.

Questo contributo si può leggere in: Tedesco Francese